Le Renault-Alpine a Rétromobile

Renault-Alpine

La Alpine, marchio recentemente rilanciato da Renault con la sportiva A110, sarà presente al Rétromobile Show 2018, che si svolgerà presso il complesso Paris Expo, Porte de Versailles, dal 7 all’11 febbraio.

Alpine-Renault

Quasi 40 anni fa, precisamente il 10 giugno 1978, quattro prototipi Renault-Alpine furono schierati per l’inizio della 24 Ore di Le Mans. La Renault-Alpine A443 N°1 è stata in testa fino alla 18^ ora prima di essere superata dalla N°2, la A442 Renault-Alpine di Didier Pironi e Jean-Pierre Jaussaud, che difese con successo il proprio vantaggio per il restante quarto della corsa, fino a vincere la più importante gara di endurance del mondo.

La squadra era gestita da Gérard Larrousse che nel tentativo di vincere la classica francese aveva schierato tre diverse versioni della vettura: due A442, una A442 B e una A443. La prima era apparsa competitiva nelle precedenti stagioni, ma gli altri due prototipi erano stati sviluppati appositamente per la 24 Ore di Le Mans del 1978.ù

Renault-Alpine

Alpine è stata fondata nel 1955 da Jean Rédélé, un giovane appassionato di motorsports. Il nome Alpine divenne leggendario quando l’Alpine A110 “Berlinette” vinse il Rally di Montecarlo del 1971 e del 1973. Oggi Alpine è tornata con la nuova A110, un’auto sportiva fedele ai principi senza tempo di compattezza, leggerezza e agilità di Alpine, con una sola promessa: piacere di guida.